본문 바로가기

SANTIAGO/Natural

CERATONIA SILIQUA SANTIAGO CILE



 


CERATONIA SILIQUA SANTIAGO CILE 





COME IL SERPENTE_CERATONIA SILIQUA SANTIAGO CILE

Ceratonia siliqua
Il carrubo (Ceratonia siliqua L., 1753) è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Caesalpiniaceae (altri autori la inseriscono nella famiglia delle Fabaceae) e al genere del Ceratonia. È prevalentemente dioico (esistono cioè piante con soli fiori maschili e alberi con fiori solo femminili, raramente presentano fiori di ambedue i sessi sulla stessa pianta).

Viene chiamato anche carrubbio. Per le sue caratteristiche si può avere sullo stesso carrubo contemporaneamente fiori, frutti e foglie, essendo sempreverde e la maturazione dei frutti molto lunga.
Insieme all'Olea europaea è una specie caratteristica dell'alleanza fitosociologica Oleo-ceratonion.

Descrizione
Il carrubo è un albero, sempreverde e latifoglia, ha una crescita molto lenta, anche se è molto longevo e può diventare pluricentenario. La fioritura avviene in agosto-settembre e la maturazione si completa tra agosto e ottobre dell'anno successivo alla fioritura che ha dato loro origine.
È un albero poco contorto, robusto, a chioma espansa, ramificato in alto. Può raggiungere un'altezza di 9-10 m.
Il fusto è vigoroso, con corteccia grigiastra-marrone, poco fessurata.

Ha foglie composte, paripennate, con 2-5 paia di foglioline robuste, coriacee, ellittiche-obovate di colore verde scuro lucente superiormente, più chiare inferiormente, con margini interi. I fiori sono molto piccoli, verdastri e tendenti al rossiccio, a corolla papilionacea; si formano su corti racemi lineari all'ascella delle foglie. I frutti, chiamati carrube o vajane, sono dei grandi baccelli, detti "lomenti" lunghi 10–20 cm, spessi e cuoiosi, dapprima di colore verde pallido, in seguito quando sono maturati diventano marrone scuro: presentano una superficie esterna molto dura, con polpa carnosa, pastosa e zuccherina che indurisce col disseccamento.

I frutti contengono semi scuri, tondeggiati e appiattiti, assai duri, molto omogenei in peso, detti "carati" poiché venivano utilizzati in passato come misura dell'oro. I frutti permangono per parecchio tempo sull'albero e hanno maturazione molto scalare per cui possono essere presenti, allo stesso tempo, frutti secchi di colore marrone, e frutti immaturi di colore più chiaro. A causa dell'elevato contenuto in tannino, la polpa dei frutti può avere effetto irritante, se assunta in grande quantità.
Continua a leggere: https://it.wikipedia.org/wiki/Ceratonia_siliqua



내가 꿈꾸는 그곳의Photo   이야기 



'SANTIAGO > Natural' 카테고리의 다른 글

TARDO L'AUTUNNO DELLE ANDE_CERRO POCHOCO  (0) 2018.11.28
TARDO L'AUTUNNO DEL CERRO POCHOCO  (0) 2018.11.24
CERATONIA SILIQUA SANTIAGO CILE  (0) 2018.11.23
L'AUTUNNO DEL CERRO SAN RISTOBAL  (0) 2018.11.19
PARQUE FORESTAL SANTIAGO CILE  (0) 2018.11.17
FALSO PEPE-SCHINUS MOLLE_SANTIAGO CILE  (0) 2018.11.16